Home Modena Marco Parente, concerto e aperitivo a Modena

Marco Parente, concerto e aperitivo a Modena

“Il rumore dei libri”: arriva a Modena, questa sera alla Tenda, il nuovo concerto di Marco Parente, già su palcoscenici internazionali come New York e Bruxelles. Il concerto intreccia musica e poesia, con due registratori a lato del palco che trasmettono performance di poeti, da Arrigo Boito a Patrizia Vicinelli, da Laurie Anderson alla Beat generation.

L’idea nasce dal vasto archivio di poesia sonora della casa editrice Elytra, con sperimentazioni d’avanguardia di autori italiani e stranieri. Marco Parente, napoletano trapiantato a Firenze, ha all’attivo collaborazioni con Manuel Agnelli, Carmen Consoli, Cristina Donà, gli Afterhours e Paolo Benvegnù, esperienze letterarie come “City lights”, tour di poeti e musicisti con Alejandro Jodorowsky e altri. Nel 2002 è stato tra i vincitori del premio Grinzane Cavour per la poesia e i testi musicali. Come batterista ha suonato negli album dei Csi “Ko de mondo” e “Linea gotica”, e dal 1996 ha dato vita a un progetto solista che lo impegna come autore, arrangiatore, cantante e chitarrista. Dopo l’esordio solista nel ’97con “Eppur non basta”, ha pubblicato “Testa di cuore” nel 2000, “Trasparente” nel 2002 e i due album “Neve ridens” usciti a settembre 2005 e febbraio 2006.

Il concerto è preceduto, alle 19, da un incontro con associazioni culturali e giovani autori modenesi, con aperitivo e letture. La Tenda, spazio dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena, è in viale Molza angolo viale Monte Kosica, tel. 059 214435, e-mail.