Home Economia Il 2006 parte bene per le PMI emiliano romagnole

Il 2006 parte bene per le PMI emiliano romagnole

Dopo 2 anni di immobilità e di situazione economica in affanno, torna la fiducia tra artigiani e piccoli imprenditori dell’Emilia-Romagna.

L’anno parte infatti sotto il segno di una congiuntura favorevole trainata dalle imprese esportatrici, ma anche dalle aziende dei servizi e da quelle manifatturiere. In controtendenza, invece, il settore delle costruzioni, dove perdurano le difficoltà.
E’ quanto si ricava dall’indagine dell’Istituto di Ricerche Freni di Firenze per conto della Cna Emilia-Romagna su un panel di 165 PMI.