Home Bologna Bologna: migliorano condizioni giovane in coma

Bologna: migliorano condizioni giovane in coma

Migliorano le condizioni della ragazza di 21 anni, ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dopo che si era sentita male, fino ad entrare in coma, per aver bevuto una sostanza da una bottiglietta.

La giovane, che studia scienze sociali all’università di Bologna, era arrivata nel locale bolognese in mattinata dopo essere partita in bus dal paese fra Ferrara e Bologna, dove abita con la famiglia. Subito dopo aver bevuto, la ragazza si è sentita male e quando l’ambulanza l’ha portata al Sant’Orsola era in coma. Le sue condizioni sono però migliorate e, in giornata ha ricevuto la visita dei genitori.
Resta da capire cosa abbia provocato il malore.