Home Regione Ferrovie: stop Sult per 24 ore dalle 21 di domani

Ferrovie: stop Sult per 24 ore dalle 21 di domani

Disagi per chi viaggia in treno da domani alle 21 sino alla stessa ora di sabato 6 maggio per lo sciopero proclamato dal Sult, una delle sigle sindacali autonome dei trasporti.


Il sindacato protesta per ottenere garanzie sulla sicurezza ferroviaria, per il ritiro delle sanzioni disciplinari e dei quattro licenziamenti avvenuti dopo la trasmissione ‘Report’ di fine 2003 e del macchinista Dante De Angelis, rappresentante sindacale degli RLS. Quest’ultimo ha ricevuto la
lettera di licenziamento il 10 marzo scorso per aver fermato il 4 febbraio precedente un Eurostar per un’ora e mezzo alla stazione di Bologna rifiutandosi di usare il pedale per la sicurezza Vacma.
Altri quattro ferrovieri, due liguri e due piemontesi di cui tre iscritti a Cgil e Cisl, erano stati licenziati dalle Ferrovie a gennaio del 2004, con l’accusa di aver violato le norme di sicurezza per aver aiutato
una troupe della trasmissione Report di Raitre, che denunciò proprio le carenze delle Ferrovie, anche in termini di sicurezza. L’autrice del programma, Milena Gabanelli, aveva definito ‘un atto intimidatorio’ l’iniziativa dell’azienda, che aveva anche citato la stessa giornalista e la Rai per danni per 26 milioni di euro.