Home Ambiente Mountain bike: stagione riccadi di appuntamenti in Appennino

Mountain bike: stagione riccadi di appuntamenti in Appennino

Da venerdì 2 giugno e per tutto il week-end aprono gli impianti del Cimone per gli amanti del “free ride” per una stagione in sella alla mountain bike che si annuncia ricca di appuntamenti e novità che confermano l’Appennino modenese come una delle capitali delle due ruote in montagna.


Accanto a una rete di 120 percorsi dislocata in un’area che si estende fino alle province di Bologna e Reggio Emilia, per un totale di oltre 1.500 chilometri ciclabili, la gran parte dei quali mappati su gps, infatti, è nato anche un Centro nazionale con una cinquantina di istruttori accreditati, mentre “il territorio garantisce impianti di risalita e strutture ricettive di qualità” sottolinea l’assessore provinciale allo Sport Stefano Vaccari ricordando il calendario di eventi e competizioni di livello nazionale che prevede appuntamenti come il Funky Day 2006 dal 16 al 18 giugno e i Campionati italiani di Down Hill il 29 e 30 luglio.

“Per la mountain bike il nostro Appennino conferma di essere una realtà di primo piano nel panorama nazionale – afferma Daniele Sargenti, presidente del Consorzio Valli del Cimone – con un’offerta molto ampia di percorsi e proposte turistiche che quest’anno si è allargata ulteriormente grazie alla collaborazione con il Corno alle Scale e con i territori di Pievepelago e Fiumalbo. Un’offerta che si colloca all’interno di un progetto regionale che fa riferimento al Club di Prodotto Emiliaromagnabike di cui siamo promotori e partecipi insieme al comprensorio di Ferrara, Modenatur, Stai Imola e il sistema turistico delle Valli Bolognesi”.

Con Cimone Bike Pass in estate gli impianti di risalita saranno aperti per gli amanti della discesa free ride. Nel prossimo week-end (2-4 giugno) saranno in funzione le seggiovie Sestola–Pian del Falco, Stellaro Montecreto e quella del Cimoncino. La funivia Passo del Lupo – Pian Cavallaro, invece, sarà aperta solo da sabato 8 luglio. Fino alla metà di luglio tutti gli impianti saranno in funzione solo nei fine settimana, mentre dal 22 luglio al 27 agosto resteranno aperti tutti i giorni.

Il calendario completo delle competizioni e degli eventi di MTB Appennino si può consultare il sito Mtb Appennino, e-mail.