Home Meteo Meteo: l’ondata di caldo non durerà a lungo

Meteo: l’ondata di caldo non durerà a lungo

Continua l’anomala ondata di caldo settembrina, con temperature che, in campagna ed in periferia, hanno più volte superato i picchi di agosto, solo sfiorati in città. Oltre alle temperature è aumentata pure l’umidità. La situazione non è destinata a perdurare, in quanto l’anticlone subtropicale comincia a cedere, favorendo anche lievi infiltrazioni fredde in quota. Domani pomeriggio, in particolare, assisteremo al passaggio di un fronte freddo associato ad una blanda saccatura in quota.

Oggi, già in tarda mattinata passaggi di nubi medio alte stratificate a partire dall’Appennino e isolate formazioni cumuliformi.
Domattina, inizialmente ancora cielo poco nuvoloso, ma con rapido aumento della nuvolosità fino a nuvoloso dal pomeriggio quando si formeranno nubi verticali e, in modo irregolare, si avranno rovesci temporaleschi: molte zone vedranno però scarsi fenomeni, mentre aree limitate potrebbero subire qualche fenomeno forte. Dalla sera graduale miglioramento.
Sabato, cielo cosparso di nubi alte e sottili, che lasceranno comunque vedere il sole.
Domenica, cielo da poco ad irregolarmente nuvoloso per nubi medi alte ed isolati cumuli più probabili al pomeriggio e nelle zone appenniniche; scarsa, tuttavia, la probabilità di rovesci.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)