Home Regione Vacanze finite: 8 milioni di studenti, gradualmente, in classe

Vacanze finite: 8 milioni di studenti, gradualmente, in classe

Vacanze estive finite per gli otto milioni di studenti italiani che da oggi, gradualmente, cominceranno a rientrare in classe. Sospese dal ministro della pubblica istruzione Fioroni le novità della riforma Moratti, il ritorno a scuola dovrebbe avvenire senza grandi sconvolgimenti.


La campanella è suonata oggi per gli alunni di Friuli venezia Giulia, Lombardia, Molise, Piemonte, Veneto e provincia autonoma di Bolzano. Domani torneranno a scuola quelli abruzzesi, mentre il 13 sarà la volta degli studenti di Trento. Il 14 riapriranno le scuole in Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Sardegna, Toscana, Umbria e Valle d’Aosta; il 18 toccherà ai ragazzi di Calabria, Campania, Puglia. Gli ultimi a riprendere, il 19 settembre, saranno i giovanissimi dell’Emilia Romagna.

Le date sono quelle ufficiali decise dalle Regioni, anche se ciascuna scuola, nell’ambito della propria autonomia, potrà decidere un avvio anticipato delle lezioni.
L’inaugurazione dell’anno scolastico, alla consueta presenza del Capo dello stato, quest’anno avverrà lunedì 18 settembre.