Home Bologna Varini (FI): quanti precari nell’Asl di Bologna?

Varini (FI): quanti precari nell’Asl di Bologna?

Gianni Varani del gruppo di Forza Italia, in un’interrogazione alla Giunta Regionale, riferisce di aver appreso “dell’esistenza di centinaia di precari presso l’Asl di Bologna” e chiede pertanto di conoscere il numero effettivo di questi lavoratori e di quelli che starebbero lavorando “senza alcuna copertura e garanzia”, dal momento che non sarebbe stato loro rinnovato il contratto di collaborazione.


Secondo il consigliere la situazione oltre che “grave per la dignità della persona”, sarebbe anche “molto discutibile sul piano legale per l’Asl”.

Varani domanda quindi all’esecutivo regionale quali soluzioni si prospettino per risolvere il precariato (tutelando la dignità e i diritti delle persone, diritto del lavoro incluso); quali responsabilità siano imputabili all’Asl bolognese; quale giudizio dia la Regione sulla vicenda.

Da ultimo l’esponente azzurro chiede “se in altre Asl siano in atto situazioni analoghe e inaccettabili di precariato e di sfruttamento lavorativo delle persone, come denunciarle e risolverle”.