Home Cronaca Reggio Emilia: commerciante denunciato per simulata rapina

Reggio Emilia: commerciante denunciato per simulata rapina

Un commerciante di carne 34enne di origini marocchine con attività a Reggio Emilia, che sei mesi fa aveva sporto denuncia alla squadra mobile per aver subito una rapina, è stato denunciato per simulazione di reato.


Il 21 agosto dello scorso anno, l’uomo si rivolse alla polizia per denunciare che due italiani si erano impossessati di una valigetta con settemila euro, dopo averlo strattonato. La diramazione delle ricerche consentì di rintracciare, in collaborazione con la tenenza dei carabinieri di Cattolica, uno degli autori che venne posto in stato di fermo.
Dalle indagini però è emerso che la rapina era stata inventata dal commerciante per ‘vendicarsi’ di una truffa subita. I due presunti rapinatori gli avevano infatti ceduto per 600 euro un pacco, facendolo passare per quello che era stato originariamente mostrato come un computer portatile.