Home Attualita' Bologna: Comune approva odg su piazza Verdi

Bologna: Comune approva odg su piazza Verdi

Sul problema della legalità in Piazza Verdi, il Consiglio Comunale ha approvato nella seduta di ieri due ordini del giorno.

Nel primo, relativo alla proposta di modifica, aggiornamento e adeguamento dell’attuale disciplina di tutela e valorizzazione delle attività
commerciali presenti sul territorio comunale, si chiede tra l’altro alla Giunta di “potenziare la capacità di indirizzo della Amministrazione, in
considerazione della particolare condizione di degrado in cui versano alcune aree del Centro Storico, attraverso una pianificazione organica sul
territorio dell’offerta commerciale complessiva”.
L’ordine del giorno, presentato dal presidente della III commissione Gian Guido Naldi e sottoscritto dai consiglieri Angelo Marchesini, Paolo Natali
e Francesco Critelli, è stato approvato con la seguente votazione: 21 voti favorevoli dei gruppi di maggioranza e 8 contrari dei gruppi di minoranza.

Nel secondo ordine del giorno si invita la Giunta “a individuare i referenti istituzionali che avranno la responsabilità del coordinamento delle iniziative di carattere socio-culturale di mobilità, e di sicurezza
che verranno intraprese nella zona Piazza Verdi – Cittadella universitaria, e di prevedere in tempi certi lo stanziamento di risorse adeguate per
sostenere i progetti ritenuti necessari al miglioramento delle condizioni di vivibilità di questa importante fascia di territorio della città”.
L’ordine del giorno, presentato dal consigliere Roberto Panzacchi e sottoscritto dai consiglieri Valerio Monteventi, Serafino D’Onofrio, Angelo
Marchesini, Paolo Natali, Milena Naldi, Roberto Sconciaforni, Elisabetta Calari, e Francesco Critelli, è stato approvato con la seguente votazione:
21 voti favorevoli dei gruppi di maggioranza e 8 contrari dei gruppi di minoranza.