Home Bologna Hera: prestito obbligazionario da 100 mln di euro

Hera: prestito obbligazionario da 100 mln di euro

Il Gruppo Hera ha perfezionato con Deutsche Bank AG London un prestito obbligazionario da 100
milioni di euro (private placement) definito ‘put-bond’ che sarà regolato per i primi tre anni all’Euribor 3 mesi (oggi circa 4%) meno 29 punti base.

In caso di non esercizio della put option da parte di
Deutsche Bank AG London alla fine del terzo anno, il bond sarà regolato per ulteriori 10 anni, al tasso fisso del 4,593% maggiorato del credit spread di Hera. In questo caso Hera avrà la possibilità di esercitare una call option sull’intera emissione nel periodo residuo. In caso invece di esercizio della
put option alla fine del terzo anno, il bond verrà rimborsato alla pari.

Questa operazione, la prima lanciata in Italia nel mercato di riferimento di Hera, permette al Gruppo – si legge in una nota – di beneficiare di condizioni economiche particolarmente positive e sfrutta sia l’attuale momento favorevole di mercato, sia il solido merito di credito di Hera.