Home Attualita' Modena: il carburante agricolo può essere richiesto on-line

Modena: il carburante agricolo può essere richiesto on-line

Le aziende agricole modenesi come quelle regionali, infatti, possono presentare la domanda per l’assegnazione del carburante agevolato in via telematica, cioè mediante internet, grazie a un’applicazione web messa a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna.


Senza più spostarsi da casa o prendere appuntamenti, gli agricoltori possono compilare i moduli direttamente al computer, fornendo tutti i dati necessari al calcolo della quota di carburante e, sempre via computer, inviare immediatamente la domanda all’ufficio provinciale Uma (Utenti motori agricoli), che esegue l’istruttoria e rilascia l’autorizzazione.

Il percorso è guidato passo passo, non occorre installare sul computer alcun programma, ma è necessario possedere la “firma digitale”: si tratta di un certificato rilasciato su appositi supporti, la cosiddetta Smart card (da usare con un adeguato “lettore”) o la Business key, che consentono l’identificazione e la sicurezza della transazione. I dispositivi per la firma digitale si possono ottenere tramite la Camera di commercio, le Poste o alcune banche. La Provincia di Modena, anticipando l’applicazione di questo servizio, negli ultimi due anni ha privilegiato nei i bandi per l’informatizzazione delle aziende agricole proprio i finanziamenti per la dotazione di kit per la firma digitale.

L’iniziativa ha lo scopo di semplificare la burocrazia, snellire i tempi e rendere più agevoli per le aziende gli adempimenti amministrativi necessari allo svolgimento dell’attività. Con il nuovo sistema, la domanda presentata via internet segue un percorso più veloce e l’azienda riceve direttamente per raccomandata, dall’Uma della Provincia, il “libretto” per l’anno 2008, con cui potrà acquistare il carburante.

Il sito internet dal quale partire per svolgere le operazioni è: Agriservizi. Per una illustrazione del servizio si consiglia di cliccare sul menu Aiuto presente nella pagina.