Home Bologna Nuova sede per la Guardia Medica di Bologna Est

Nuova sede per la Guardia Medica di Bologna Est

Da domani, martedì 29 aprile, il Punto di Continuità Assistenziale (Guardia Medica) di Bologna Est – quartieri San Donato, San Vitale, Santo Stefano e Savena – si trasferirà presso il nuovo Poliambulatorio di Via Beroaldo.

Il Punto di Continuità Assistenziale, composto da un pool di medici che si alternano quotidianamente per coprire le esigenze di oltre 180.000 abitanti dei quattro quartieri, manterrà lo stesso numero telefonico che aveva precedentemente (848-832832). Il Punto di Continuità Assistenziale di Bologna Est, nel 2007, ha prestato 27.557 consulenze telefoniche ed effettuato 5.934 visite domiciliari.
E’ il primo atto del graduale avvio delle attività che saranno presenti nel nuovo Poliambulatorio di Via Beroaldo di prossima apertura.

Più comfort e più sicurezza per tutti. Il Poliambulatorio di via Beroaldo offrirà, infatti, servizi sanitari e socio-sanitari in luoghi nuovi e più confortevoli sia per i cittadini sia per gli operatori che lavoreranno in luoghi più sicuri. Il nuovo Poliambulatorio ha una superficie netta complessiva di circa 4.200 metri quadri, sviluppati su quattro piani fuori terra ed un piano interrato. L’investimento complessivo da parte dell’Azienda Usl è pari a 5.697.000 euro, di cui 360 mila euro per arredi e 75.000 euro per impianti e attrezzature biomediche.