Home Modena Modena: visite gratuite durante la settimana dedicata alla tiroide

Modena: visite gratuite durante la settimana dedicata alla tiroide

Un’importante iniziativa all’insegna della prevenzione e della diagnosi precoce. Dal 12 al 16 maggio è in programma la “Settimana nazionale della tiroide”, durante la quale i cittadini potranno sottoporsi a una visita specialistica gratuita per verificare l’eventuale presenza di alterazioni della ghiandola tiroidea.

All’iniziativa, che si svolgerà in tutta Italia, aderisce anche il Nuovo Ospedale Civile S. Agostino-Estense di Modena, in particolare saranno impegnate l’Unità operativa di Chirurgia Generale diretta dal prof. Gianluigi Melotti e la Cattedra di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo diretta dal prof. Cesare Carani. Per prenotare una visita è necessario chiamare il numero verde nazionale 800 911 255.

Nell’ospedale di Baggiovara saranno eseguite una decina di visite al giorno la cui finalità è far emergere disturbi della ghiandola tiroidea che spesso non vengono riconosciuti perché asintomatici o celati da sintomi e manifestazioni comuni ad altre patologie; in questo modo sarà possibile formulare diagnosi precoci e prescrivere terapie mirate.

Ogni anno nel Nuovo Ospedale S. Agostino-Estense si eseguono circa duecento interventi di tiroidectomia, oltre ad altri interventi di endocrinochirurgia su paratiroidi, surreni e pancreas. Un intervento che nel tempo si è affinato ed anche le vistose cicatrici sul collo, grazie anche all’applicazione di tecniche videoassistite che permettono di ridurre al minimo le incisioni, appartengono al passato.

La settimana della tiroide è promossa dal CLUB dell’ U.E.C. (Associazione italiana delle Unità di Endocrino-Chirurgia ) e dall’A.I.T. (Associazione Italiana della Tiroide), con il patrocinio della S.I.M.G. (Società Italiana di Medicina Generale) e di Cittadinanzattiva – Tribunale per i Diritti del Malato.