Home Bologna Bologna: 3 romeni occupano uno stabile abbandonato, denunciati

Bologna: 3 romeni occupano uno stabile abbandonato, denunciati

Una donna 19enne e due uomini di 19 e 27 anni, romeni, sono stati denunciati ieri dalla Polizia di Bologna per invasione di edificio. I tre si erano accampati all’interno di uno stabile abbandonato in via Vizzani, alla periferia del capoluogo. La loro presenza è stata notata da alcuni vicini che, infastiditi dai rumori, hanno chiamato la Questura.

L’edificio, dove nei mesi scorsi sono intervenuti i vigili del fuoco per spegnere un incendio, è di proprietà di un bolognese di 55 anni che è stato contattato dalle forze dell’ordine e risultato del tutto ignaro della presenza dei tre immigrati finiti nei guai.
Gli agenti, che sono giunti sul posto ieri mattina intorno alle 9, hanno trovato i tre che ancora dormivano su giacigli di fortuna. Uno di loro, il giovane 27enne, era già noto agli uomini della Questura per reati che spaziano dalla rapina alle lesioni. Gli altri due, invece, sono risultati incensurati.