Home Politica L’On. Bertolini (PDL) su ricorso Regione alla Consulta

L’On. Bertolini (PDL) su ricorso Regione alla Consulta

“Dopo i 20 mesi di letargo vissuti da Errani durante il governo Prodi, il Presidente della Regione rossa per eccellenza torna a svegliarsi e ad attaccare l’esecutivo di centro destra. Così dopo aver fatto finta di non vedere i disastri del governo durante il biennnio prodiano Errani riprende la lotta contestando ideologicamente i provvedimenti del governo Berlusconi”. Così l’On. Isabella Bertolini, Componente del Direttivo alla Camera del PdL.

“Così anziché fare gli interessi dei cittadini emiliano-romagnoli, il Presidente Errani è tornato ad occuparsi esclusivamente della battaglia politica contro il governo Berlusconi, giocando a fare il reuccio di uno ‘Stato nello Stato’.
Il ricorso alla consulta da parte dell’Amministrazione regionale nei confronti della legge finanziaria è l’ennesima vergogna istituzionale, che offende e danneggia i cittadini e le istituzioni. Il Presidente della Regione Emilia Romagna dovrebbe mettersi in testa che le leggi vanno applicate e non contestate. Evidentemente la sinistra non ha ancora assimilato con serenità il concetto di alternanza democratica”.