Home Cronaca Cassiera rapinata all’uscita di un supermercato nel reggiano

Cassiera rapinata all’uscita di un supermercato nel reggiano

Ignaro che l’incasso fosse già stato versato in precedenza da un altro dipendente, un malvivente con il volto coperto ha rapianto ieri sera una reggiana di 32 anni, cassiera in un supermercato di Rubiera, all’uscita dal negozio.

Il rapinatore si è impossessato di una busta di plastica, che conteneva però solo effetti personali della donna di scarso valore, ed è fuggito a bordo di un’auto. Indagano i carabinieri.

E’ stato invece arrestato, sempre dai militari, un egiziano clandestino di trent’anni che l’altra sera aveva rubato una cuffia bluetooth all’ipermercato Coop Ariosto di Reggio Emilia, dopo aver sballato la confezione con un cutter asportato nello stesso supermarket.

Le sue mosse sono state notate dal personale di vigilanza, che ha avvertito i carabinieri.