Home Comprensorio I.d.V. Formigine risponde a Gatti (Pdl-Lega Nord)

I.d.V. Formigine risponde a Gatti (Pdl-Lega Nord)

Anche se non è nostro costume fare la controreplica ad un articolo usufruiremo di tale sistema per negare quanto asserito dalla “garbata” leghista che, in un passato piuttosto prossimo, adottando lo stesso
stratagemma, s’è avventata su di noi, come un leone sulla sua preda, azzannandoci per la questione del ristorante nel castello.


Vorremmo facesse innanzitutto un esame di coscienza e che riservasse a sé stessa le critiche per quanto riguarda i modi altezzosi e i toni stizzosi del suo abituale eloquio che mal s’addicono a persona che si propone d’assumere una carica che presuppone capacità di confronto con chiunque.
Abbiamo senz’altro capito che uno dei suoi punti deboli consiste nell’avere la coda di paglia riguardo alle critiche, ma possiamo
tranquillizzarla che non nutriamo alcuna animosità nei suoi confronti, salvo condannarla pesantemente per quanto ha recentemente dimostrato nei confronti di chi si trova in situazione di bisogno. A meno che non si
vergogni lei stessa della politica che porta avanti, non si capisce la ragione perché non possa dar ragione di questo fatto nella sua replica!
Con la scusa di non voler scendere al “nostro livello” ha tralasciato di riempire di contenuti un articolo di cui i formiginesi avrebbero fatto
sicuramente a meno, poiché inutile.
Fare politica non significa riempirsi la bocca di sofismi e di parole ad effetto come “famiglia”, quando subito dopo si aggiunge “non quelle degli
extracomunitari”. Ci permetta, la candidata, un moto d’orgoglio nell’affermare che è vero che siamo diversi, sicuramente non peggiori, in
quanto meno classisti.
Per quanto riguarda il riferimento al nostro programma, che la candidata vorrebbe costituito da un unico punto (il collegamento Internet, tirato in ballo a sostegno della nostra volontà di coinvolgere maggiormente i cittadini) vorremmo ricordarle che è stato pubblicamente presentato in
data 6 Marzo in Sala della Loggia, era variamente articolato ed ha dato adito ad un interessante dibattito. In seguito è andato ad integrare quello della coalizione, che abbiamo sottoscritto e che ci impegneremo a portare avanti senza lasciare indietro nessuno.

La pregheremmo, pertanto, di smettere di spendere parole mendaci nei nostri confronti e di ciò che stiamo facendo.

I.d.V. Formigine