Home Politica On.Bertolini: congratulazioni al nuovo Sindaco di Sassuolo, Luca Caselli

On.Bertolini: congratulazioni al nuovo Sindaco di Sassuolo, Luca Caselli

bertoliniIn merito all’elezione di Luca Caselli, Sindaco di Sassuolo, dichiarazione  dell’Onorevole Isabella Bertolini, Coordinatore provinciale del Popolo della Libertà di Modena.

“La vittoria del candidato del Popolo della Libertà a Sassuolo è storica. Si apre una nuova era, quella dell’alternanza e della libertà, anche in provincia di Modena. A nome di tutto il Popolo della Libertà di Modena mi congratulo con il nuovo Sindaco Luca Caselli e con tutta la sua squadra, per il trionfo ottenuto al termine di una campagna elettorale giocata con grande impegno e determinazione sui contenuti e sulle proposte. Luca Caselli e tutto il Popolo della Libertà hanno creduto fin dall’inizio a questa vittoria e le urne ci hanno premiato”.

In un comunicato invece Luca Ghelfi (Pdl) afferma:

“E’ stato un lungo cammino, ma da stasera Luca Caselli è sindaco della città di Sassuolo. Una conferma della coerenza e del lavoro svolto in questi anni da Luca, e una bocciatura per Graziano Pattuzzi a cui va l’onore delle armi, per essersi battuto fino alla fine, ma che evidentemente non ha saputo cogliere il disagio che invocava una svolta nella città delle ceramiche.

Innanzitutto vorrei complimentarmi con l’amico Luca, la cui candidatura è stata da me appoggiata fin dall’inizio: ho sempre creduto nella bontà di questa scelta, che vede la sua conferma alle urne.

Faccio i miei complimenti anche ai candidati di Vignola e Mirandola: purtroppo non è stato raggiunto l’obiettivo, ma in entrambi i casi per pochi punti in percentuale. E’ un dato di fatto che ormai la nostra provincia è spaccata in due, ed è per questo che invito gli amministratori di sinistra ad avere più rispetto del loro elettorato, che ormai non vota più a memoria, ma vede, giudica, valuta, e se necessario, cambia idea, come in tutte le democrazie sane.

Da stasera con il risultato storico di Luca Caselli possiamo dire che l’alternanza è arrivata in un grande centro della provincia di Modena. Una bella serata per la democrazia.”