Home Carpi Carpi: colpo di sonno, auto in canale

Carpi: colpo di sonno, auto in canale

incidente_carpiAlle 03.45 di questa mattina la Centrale Operativa della Compagnia di Carpi  inviava una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, in emergenza, lungo la via Guastalla di Carpi in quanto all’altezza del ristorante denominato “BLA BLA” era stata segnalata un auto finita in un canale colmo d’acqua. Prontamente giunti sul posto, i militari notavamo nell’oscurità un auto capovolta nel canale sito all’incrocio con via Canale di Migliarina.

La vettura era quasi del tutto sommersa dall’acqua. Sul posto vi era un operatore della Croce Rossa di Carpi che, immerso nell’acqua, cercava di prestare soccorso al conducente intrappolato all’interno dell’abitacolo. Subito uno dei Carabinieri si gettava anche lui in acqua mentre l’altro dava assistenza da riva. Dall’interno dell’auto si sentiva la voce soffocata del conducente che, in chiara difficoltà, chiedeva aiuto mentre l’acqua andava via via a saturare l’abitacolo e con l’autovettura che ad ogni movimento si inabissava sempre di più. In considerazione dell’urgente stato di necessità i Carabineri tentavano un’azione risolutiva infrangendo il lunotto posteriore con il manganello tonfa in dotazione e, dopo aver gridato allo sfortunato conducente di immergersi e portarsi nella parte posteriore dell’abitacolo, lo afferravano estraendolo pochi secondi prima che l’abitacolo venisse completamente invaso dalle acque torbide del canale. Subito veniva affidato alle cure dei sanitari che, trasportatolo presso il pronto soccorso dell’ospedale di Carpi e dopo averlo visitato lo dimettevano con una prognosi di gg. 3 per lievi lesioni. Successivamente il mezzo, una Mercedes ML, veniva estratto dal canale da una gru dei Vigili del Fuoco e consegnato ad un soccorso stradale di Carpi. Il conducente veniva identificato in ALIBERTI Matteo, 41enne residente a Novellara (RE), imprenditore.

Da una sommaria ricostruzione dell’accaduto si può desumere che l’autovettura viaggiasse sulla via Guastalla in direzione Ovest. In prossimità del ponte sul canale, sito all’incrocio con via Canale di Migliarina, per un probabile colpo di sonno da parte del conducente, l’auto fuoriusciva dalla sede stradale e finiva nel canale ribaltandosi a seguito dell’impatto con l’acqua.