Home Reggio Emilia Reggio: in via di guarigione l’insegnante con influenza A H1N1

Reggio: in via di guarigione l’insegnante con influenza A H1N1

sanitaL’Azienda USL di Reggio Emilia informa che è stata confermata la positività all’infuenza A H1N1 in un insegnante della Scuola Media Galilei di Reggio Emilia. L’insegnante, assente dal lavoro da mercoledì scorso, è seguito a domicilio ed è in via di guarigione. Nella mattina di sabato 17 ottobre, in applicazione del protocollo regionale, sono stati allontanati dalla Scuola Media Galilei dieci ragazzi che presentavano sintomi simil-influenzali.

Oggi la maggior parte di loro sta bene pur essendo ancora assenti da scuola.

Il Servizio di Igiene Pubblica ha effettuato, nella mattinata di oggi, due tamponi faringei per la ricerca del virus A H1N1 a chi presentava ancora sintomi influenzali. Tutti gli studenti sono stati seguiti a domicilio e non è stato necessario per nessuno il ricovero ospedaliero.

L’abbassamento della temperatura esterna provoca frequentemente la diffusione di forme virali para-influenzali con una sintomatologia caratterizzata da febbre, mal di gola, raffreddore e tosse, difficilmente distinguibili dalle vere forme influenzali. L’influenza pandemica e l’influenza stagionale presentano sintomi sovrapponibili e non sono clinicamente distinguibili.

E’ utile ricordare che l’allontanamento dalla scuola è indicato solo in presenza di sintomi e che tenere a casa da scuola un ragazzo senza sintomi non è una misura preventiva efficace, visto anche i virus influenzali circoleranno per i prossimi mesi invernali.

Le misure di prevenzione raccomandate sono il lavaggio frequente delle mani, l’uso di fazzoletti a perdere, il ricambio frequente dell’aria negli ambienti e la vaccinazione prevista per le categorie a rischio.

Nei prossimi mesi è presumibile, come ogni anno, un aumento di vere forme influenzali con un picco atteso tra dicembre e gennaio.