Home Modena “L’influenza non si trasmette per radio”: al via la campagna di comunicazione...

“L’influenza non si trasmette per radio”: al via la campagna di comunicazione rivolta al mondo della scuola

depliant_bambiniL’influenza non si trasmette per radio”. E’ uno degli slogan della campagna di comunicazione regionale rivolta al mondo delle scuole che ha preso il via anche in provincia di Modena. In questi giorni, infatti, è iniziata la distribuzione del materiale informativo e di supporto alla prevenzione (video, depliant, locandine, fazzolettini, asciugamani, contenitori di carta) a nidi, scuole materne, scuole primarie e scuole secondarie di primo e secondo grado. Il messaggio è chiaro, si tratta di semplici consigli per adottare tutti quei comportamenti quotidiani utili alla prevenzione al contagio, come lavarsi spesso le mani, usare il fazzolettino di carta una sola volta, non scambiarsi matite, bicchieri, forchette e cannucce con altri bambini, evitare di toccarsi gli occhi, la bocca e il naso con le mani sporche.

La campagna di comunicazione si inserisce nel quadro di collaborazione tra Istituzioni scolastiche, Regione Emilia-Romagna, Ufficio Scolastico Provinciale di Modena, Servizio sanitario e Comuni nella gestione degli interventi per la tutela della salute all’interno delle comunità scolastiche. Per informare i dirigenti scolastici e i gestori delle scuole paritarie sulla tipologia dei materiali e sulle modalità di consegna, l’Ufficio Scolastico Provinciale e l’Azienda USL hanno organizzato un incontro dedicato alle scuole che si è svolto lo scorso 30 ottobre. Nell’occasione sono state fornite anche informazioni aggiornate sulla situazione dell’epidemia nella popolazione di età scolare della nostra provincia e informazioni sul piano di vaccinazione.

Nelle scuole dell’infanzia e nei nidi (circa 1.100 sezioni nella nostra provincia) vengono messi a disposizione dei bambini fazzolettini (2-3 pacchetti per ogni bambino) e asciugamani di carta usa e getta (circa 400 per ogni classe), contenitori per la distribuzione e cestini di cartone (1 per ogni classe) oltre a materiali informativi di supporto tra cui il DVD “L’influenza non si trasmette per radio”. Pensato per i più piccoli sarà a disposizione di tutte le scuole primarie (circa 1.400 sezioni in provincia di Modena), asili nido e materne. Il video della durata di 4 minuti, realizzato con personaggi animati, racconta come si trasmette l’influenza; informa sui pochi, ma essenziali comportamenti da adottare per prevenire il contagio, raccomanda di rivolgersi all’insegnante se non ci si sente bene e, nel caso di influenza, di restare a casa.

Sempre per i più piccoli sarà a disposizione il depliant informativo con gli stessi contenuti in un linguaggio adatto all’infanzia (circa 51.000 copie). Nelle scuole secondarie di primo grado e di secondo grado (oltre 2.100 sezioni in provincia di Modena) saranno distribuiti 55.100 depliant (20.600 nelle scuole medie e 34.500 nelle medie superiori) e la locandina della campagna informativa regionale “Influenza A H1N1. La prevenzione è nelle tue mani”. Questo materiale viene anche distribuito all’interno delle sedi universitarie.

Informazioni sulla campagna dedicata alle scuole sono pubblicate sul sito internet dell’ Azienda USL di Modena  e dell’ Ufficio scolastico provinciale.