Home Appuntamenti Soliera: le iniziative per il 65° anniversario dei Fatti d’armi di Limidi

Soliera: le iniziative per il 65° anniversario dei Fatti d’armi di Limidi

soliera_RoccaIn occasione del 65° anniversario dei “Fatti d’armi di Limidi del 20 novembre 1944”, il Comune di Soliera propone, insieme al Comitato antifascista per la Democrazia, la Pace e la Costituzione, un programma di iniziative per rinnovare la memoria di uno dei fatti più importanti della resistenza modenese – lo scambio di soldati tedeschi fatti prigionieri dai partigiani con centinaia di civili limidesi rastrellati dai nazifascismi.

Domenica 23 novembre, alle ore 10, nella Chiesa di San Pietro in Vincoli di Limidi, verrà celebrata la Santa Messa: a seguire, una corona di alloro sarà deposta sulla lapide che si trova sul fianco del santuario. Alle ore 11, presso la sala polivalente del Centro Sociale Pederzoli di Limidi, prenderà avvio un Consiglio Comunale straordinario, che vedrà la partecipazione anche delle autorità di Carpi, Novi di Modena, Campogalliano e del vescovo di Carpi Elio Tinti. Previsto anche l’intervento del consigliere regionale Matteo Richetti.

Nel pomeriggio, alle 17, sempre presso il centro Pederzoli, è in programma l’evento “Limidi: frammenti di storie”, una carrellata di letture e musica dedicata a testi e testimonianze sulla Resistenza, con la presenza dei Flexus e le voci di Claudia Bulgarelli, Luciana Tosi e Graziano Salerno. Verranno letti brani tratti da “La mia Soliera” di Azzurro Manicardi, “A guardare le nuvole”, il volume curato da Caterina Liotti e Angela Remaggi, “Un ragazzo della Resistenza” di Enea Gibertoni, e “Un mondo capovolto. Storia di una deportazione da Fossoli a Guben” di Ettore Malpighi.

Per ulteriori informazioni: 059.568545 – Comune di Soliera.