Home Modena Modena, Leoni (PDL): “Pighi dimostri la sua tolleranza religiosa esponendo il crocifisso...

Modena, Leoni (PDL): “Pighi dimostri la sua tolleranza religiosa esponendo il crocifisso in Consiglio comunale”

crocifisso“Pighi passi dalle parole ai fatti. Eviti lezioncine teoriche votando la nostra mozione per esporre il crocifisso nella nuova aula del Consiglio comunale. A questo punto la presenza di un simbolo non solo religioso, ma anche laico, dovrebbe essere interesse anche e soprattutto di Pighi”. Così il Consigliere regionale e comunale del Popolo della Libertà Andrea Leoni.

“Fino ad ora l’intolleranza ed il pregiudizio ideologico rispetto alle azioni per difendere e valorizzare i simboli storici e culturali della nostra società e delle nostre istituzioni dagli attacchi di chi vorrebbe cancellarli, sono alle base delle azioni della sinistra e degli amministratori PD.

Solo per fare un esempio, non si può dimenticare il no della giunta Pighi alla visita degli studenti alla madonna di Fatima e il contestuale si alla lezione dell’Imam radicale e antioccidentale Pasquini in moschea.

Se fosse coerente poi con quanto predicato, ci aspetteremmo che Pighi sostenga a spada tratta le recenti e sacrosante posizione del Cardinale di Bologna Caffarra contro l’articolo 42 della prossima finanziaria regionale del suo compagno di partito Errani. La volontà della Regione di sinistra è di mettere sullo stesso piano,per quanto riguarda agli aiuti pubblici,una giovane coppia di sposi con figli e una coppia di attempati trans.

Ci vorrà ben altro che delle passerelle e delle dichiarazioni al ‘laico’ Pighi per far passare in secondo piano queste belle trovate della sinistra. Alla fine, come sempre, contano i fatti e non le chiacchiere”.