Home Attualita' Mattinata tutta per la sua Febbio ed il Cusna oggi per il...

Mattinata tutta per la sua Febbio ed il Cusna oggi per il campione olimpionico Giuliano Razzoli

Razzoli, accompagnato dal vice presidente della Provincia Pierluigi Saccardi, dal presidente di Vivi Febbio Village Giovanni Cantù, dal presidente del Razzo Fan Club Gaetano Lanzi e dalla sorella Giordana ha girato una puntata per la trasmissione “Icarus” del canale Sky Sport. Puntata dedicata alla stazione sciistica ed il monte Cusna dove imparò a sciare da bambino.

E’ salito sulle piste a bordo del Miciobus lanciato quest’anno da Vivi Febbio e poi si è gettato a “Razzo” tra salti e serpentine. “Ogni volta che posso una sciatina a Febbio e sul Cusna magari un bel fuori pista me lo faccio” ha dichiarato Razzoli. “Il Cusna è bellissimo” ha ribadito.

La medaglia d’oro di Vancouver ha poi accolto in maniera entusiasta il concorso online lanciato dal gruppo Facebook “W Febbio Sci” di Vivi Febbio per intitolargli una delle tre piste. “Una idea che mi piace – ha detto “Razzo” – la gente ora scelga che nome dare ad una delle piste di Febbio”.

“Mi piace “Razzo d’oro”  ma lancio anche una mia proposta “Razzo 13” . Tredici come il pettorale di partenza alle Olimpiadi. Il numero di pettorale che ha regalato l’oro alle Olimpiadi. “Razzo aiuterà tutto l’Appennino a promuoversi ” ha spiegato Saccardi. Il servizio su Sky Sport nella trasmissione “Icarus” andrà in onda nelle prossime settimane.