Home Attualita' Carpi, un successo la manifestazione Materiali Resistenti

Carpi, un successo la manifestazione Materiali Resistenti

Grande successo domenica 25 aprile per l’iniziativa Materiali Resistenti, svoltasi tra l’ex Campo di concentramento di Fossoli e piazza Martiri per ricordare l’anniversario della Liberazione. Oltre duemila sono state le presenze registrate all’ex Campo in questa giornata, oltre mille gli ingressi al Museo Monumento al Deportato, oltre seimila le persone che hanno partecipato in Piazza Martiri al concerto che da metà pomeriggio fino a sera ha coinvolto numerosi gruppi musicali italiani, oltre a scrittori come Carlo Lucarelli e Paolo Nori, con la preziosa testimonianza dell’ex partigiano Germano Nicolini. Trecento sono stati i cd venduti della compilation Materiali Resistenti, che d’ora in poi saranno posti in vendita nei negozi di dischi, parte del ricavato della quale andrà alla Fondazione ex Campo di Fossoli. Oltre duemila sono stati infine gli euro raccolti all’ex Campo, e che serviranno a sostenere le iniziative della Fondazione che porta il suo nome.

Gli organizzatori dell’evento (Comune di Carpi e Fondazione Ex Campo Fossoli) ringraziano nell’occasione ANPI nazionale, Regione Emilia Romagna, Provincia di Modena che l’hanno patrocinata, la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi che l’ha sostenuta assieme ad aziende come Denny Rose, Avenida grafica e pubblicità e Garc; l’ARCI provinciale che ha fornito un prezioso sostegno all’iniziativa che è stata resa possibile poi anche dalla collaborazione di ANPI Provincia di Modena, ANPI Carpi, ANPI Correggio, Amici della Musica Onlus di Modena, Associazione culturale Friction, Associazione culturale Sequence, Circolo culturale Kalinka, Cyc Promotions, Movimenta, Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”.

Un grazie infine anche alle oltre duecento persone coinvolte nell’organizzazione dell’evento e a tutti gli artisti, agli amici della Fondazione ex Campo e a tutti quelli che hanno partecipato alla manifestazione.