Home Bassa modenese Consegnato un Holter pressorio alla Lungodegenza dell’Ospedale di Finale Emilia

Consegnato un Holter pressorio alla Lungodegenza dell’Ospedale di Finale Emilia

Un Holter pressorio di ultima generazione per la diagnosi delle patologie correlate all’ipertensione. E’ stato donato dall’Associazione Pro Handicappati all’Unità operativa di Lungodegenza PARE (Post Acuzie Riabilitazione Estensiva) dell’Ospedale di Finale Emilia.

Lo strumento è stato presentato nel corso di una cerimonia che si è tenuta il 18 maggio presso l’Ospedale di Finale alla quale hanno partecipato il direttore degli Ospedali di Mirandola e Finale Andrea Donati, il Direttore dell’Unità operativa di Lungodegenza dell’Ospedale di Finale Gaetana Rovito, il Sindaco Raimondo Soragni e l’ing. Bellei dell’associazione Pro Handicappati.

La dr.ssa Rovito ha illustrato in dettaglio il funzionamento dello strumento che costituisce un utile supporto per la realizzazione del progetto di continuità assistenziale fra ospedale e territorio e ha elogiato il personale infermieristico che garantisce l’utilizzo dello strumento 365 giorni l’anno (dal lunedì al venerdì per i pazienti esterni, il sabato e la domenica per i pazienti interni).

In questi giorni sarà affissa una targa commemorativa all’interno del reparto.

Nella foto, da sinistra: la dr.ssa Gaetana Rovito, il sindaco Raimondo Soragni e il dott. Andrea Donati