Home Reggio Emilia A Poviglio Amministrazione e Volontariato giocano in squadra per il sociale

A Poviglio Amministrazione e Volontariato giocano in squadra per il sociale

Non solo feste ed iniziative di piacere quelle organizzate dalla U.S. Povigliese che sabato 17 luglio ha consegnato all’Amministrazione di Poviglio 3.500,00 euro, raccolti durante la Festa dello Sport e la Mostra-Scambio dell’usato, e che saranno destinati all’acquisto di letti elettrici da collocare nella Casa Protetta del paese.

Insieme alla donazione destinata alla casa protetta ulteriori 500,00 euro sono stati destinati dalla U.S. Povigliese alla Scuola Materna Parrocchiale S.Stefano.

“Con questa donazione – ha commentato il Sindaco di Poviglio Giammaria Manghi – si sta contribuendo alla graduale sostituzione di tutti i letti (siamo ormai arrivati a 30 su 32) a disposizione all’interno della Casa Protetta, con attrezzature più efficienti per il sostegno di anziani con difficoltà motorie. Tale risultato è stato reso possibile in larga misura grazie all’intervento di Associazioni e privati cittadini del nostro territorio, che con il loro impegno testimoniano il diffuso senso di responsabilità e attenzione al bene comune dei nostri concittadini. In questa civile vocazione al sociale delle nostre terre rientra anche l’Amministrazione pubblica, vista come punto di riferimento per l’organizzazione delle risorse verso tutta la comunità. Una sinergia che funziona proprio perché sa mettere le persone al centro”.

Nella foto da sinistra il vice sindaco Sergio Cecchella, il Sindaco Giammaria Manghi e Wilson Morini della U.S. Povigliese alla consegna della donazione