Home Appuntamenti Carpi, secondo appuntamento domani con l’Ottobre Pedagigico

Carpi, secondo appuntamento domani con l’Ottobre Pedagigico

Dopo il grande successo e l’altissima partecipazione di docenti, genitori e cittadini alla serata di apertura dello scorso 14 ottobre (con la lezione magistrale di Giorgio Dal Fiume), prosegue martedì 19 ottobre la quarta edizione dell’Ottobre Pedagogico dell’Unione Terre d’Argine, organizzato in stretta collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e con il patrocinio di Regione Emilia Romagna e Provincia di Modena e Coordinamento Pedagogico provinciale. La rassegna, centrata come sempre sui temi inerenti la dimensione e le dinamiche educative, il 19 ottobre dalle ore 18 vedrà riunirsi presso la Sala del Consiglio comunale di Carpi la Conferenza del Patto per la Scuola di tutta l’Unione Terre d’Argine.

La Conferenza (composta dai Presidenti dei Consigli di Istituto e di Circolo delle Scuole firmatarie, dai Dirigenti scolastici e dai docenti, dagli amministratori e dai Presidenti delle Commissioni dell’Unione) si riunisce per verificare i risultati del lavoro svolto nello scorso anno scolastico e per indicare le linee di indirizzo per l’anno scolastico corrente al Coordinamento intercomunale delle Scuole su temi e progetti fondamentali quali la promozione dell’agio a scuola, il sostegno all’handicap e ai disturbi specifici di apprendimento, l’intercultura, il supporto alle funzioni genitoriali.

In particolare, sono previsti alcuni specifici interventi dei rappresentanti delle Commissioni del Patto per la Scuola: Commissione Disagio Primarie, Commissione Disagio/Progetto “Sbullouniamoci” (è prevista qui anche una breve presentazione delle azioni, dei dati e dei risultati di questo intervento ormai pluriennale da parte del coordinatore del progetto Marco Maggi), Commissione Intercultura, Commissione Sostegno alle funzioni genitoriali, Commissione Sostegno ed Integrazione handicap. Seguirà un dibattito aperto e le conclusioni da parte delle Istituzioni scolastiche e dell’ente locale sul sistema educativo e scolastico del territorio di Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera.