Home Carpi Via Griduzza Carpi: l’assessore D’Addese replica alle critiche al progetto

Via Griduzza Carpi: l’assessore D’Addese replica alle critiche al progetto

Nel corso della settimana sono apparse sulla stampa dichiarazioni relative al progetto dell’allargamento di via Griduzza, “imprecise e che non corrispondono a quanto approvato in sede di Consiglio comunale. Il progetto definitivo dell’allargamento di via Griduzza – ricorda l’assessore comunale a Traffico e Mobilità Carmelo Alberto D’Addese – prevede infatti una sezione stradale identica a quella appena ultimata in via Cavata, con due corsie di quattro metri di larghezza e due banchine di un metro di larghezza cadauna. Senza pertanto causare alcun restringimento rispetto alla Bretella nord. Per quanto riguarda gli aspetti sulla sicurezza di via Griduzza essa rispetta le norme di costruzione geometrica delle strade, mentre per quanto riguarda il posizionamento di un guard-rail a lato dei pioppi cipressini esso è previsto in sede di stesura del progetto esecutivo. Il nostro impegno – conclude D’Addese – sia nelle fasi progettuali che per quello che riguarda gli interventi programmati dalla Commissione Viabilità e Traffico è quello di garantire l’applicazione delle normative vigenti sulla sicurezza e di quanto previsto dal Codice della strada, come dimostrano anche i recenti interventi effettuati alla viabilità esistente, ma soprattutto l’elaborazione del Piano Generale Urbano del Traffico (P.G.T.U.)”.