Home Appuntamenti Gli studenti carpigiani per il 150°

Gli studenti carpigiani per il 150°

Il progetto Tutta mia la città. Adotta un monumento, promosso dalla Presidenza del Consiglio comunale di Carpi per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, inaugura sabato 28 maggio alle ore 16 il suo ultimo appuntamento ai Musei di Palazzo dei Pio, che vedrà protagonisti oltre duecento ragazzi della scuola primaria Leonardo da Vinci.

Dopo il successo delle mostre delle scuole Collodi, Don Milani e Rodari (oltre 1.500 i visitatori) e delle visite guidate condotte dagli oltre duecento ragazzi coinvolti nelle domeniche 30 aprile e 15 maggio, saranno le Da Vinci a concludere il percorso iniziato nello scorso autunno che ha segnato le celebrazioni del 150°dell’Unità.

Sabato 28 maggio alle ore 16, alla presenza di Maria Cleofe Filippi, assessore alle Politiche scolastiche del Comune di Carpi, e di Natascia Arletti, referente del Centro di Ricerca etnografica e tutor del progetto, sarà inaugurata l’esposizione dedicata agli antichi mestieri del nostro territorio: contadini, mondine, trecciaiole, bottegai, oltre alle attività legate agli animali da campagna, sono stati i temi con cui, dai più giovani scolari di prima ai ragazzi più grandi di quinta, tutti gli studenti si sono cimentati nella realizzazione di poster creativi, libri – a stampa e multimediali – modelli, ‘film’, che raccontano la cultura materiale e la storia sociale di Carpi con lo sguardo, le immagini e le parole dei ragazzi.

E saranno le loro parole, domenica 29 maggio dalle ore 15 alle ore 19, a restituire al pubblico del Museo della Città il lavoro svolto e le conoscenze delle piccole guide.

La mostra resterà aperta negli orari di visita del Museo, fino al 5 giugno prossimo.