Home Cronaca Tre stranieri arrestati a Vignola: due per furto, il terzo perchè colpito...

Tre stranieri arrestati a Vignola: due per furto, il terzo perchè colpito da ordinanza cautelare per spaccio stupefacenti

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Tenenza di Vignola, coadiuvati da personale della locale polizia municipale, hanno arrestato per furto aggravato due tunisini, entrambi 27enni, il primo residente a Vignola, il secondo clandestino. I militari li hanno sorpresi mentre stavano asportando da un garage in via Plessi una bicicletta.

In precedenza, i Carabinieri di Vignola avevano arrestato un marocchino di 35 anni, pregiudicato, colpito da una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 20 agosto dal G.i.p. presso il Tribunale di Modena. L’extracomunitario è accusato di spaccio di sostanze stupefacenti, così come emerso da una prolungata attività investigativa condotta dai militari della Tenenza che hanno documentato numerose cessioni di stupefacente a giovani locali.