Home Carpi A Natale il centro di Carpi si tinge di Biancorosso

A Natale il centro di Carpi si tinge di Biancorosso

Tifosi-CarpiIl Natale a Carpi si tinge di biancorosso: si chiama infatti 2×1 la nuova promozione nata dalla sinergia tra Carpi Fc, ConCarpi, Carpi C’è e Comune di Carpi pensata per raddoppiare la propria voglia di calcio.

Da sabato 14 dicembre, con un acquisto in uno dei negozi del centro storico di Carpi aderenti all’iniziativa, sarà rilasciato un coupon che permetterà, per ogni biglietto delle partite della squadra cittadina acquistato in prevendita presso la biglietteria di via Ugo da Carpi nella giornata di venerdì, di ricevere un ulteriore biglietto omaggio per portare una persona in più a tifare il Carpi calcio.

La promozione sarà valida per i posti in curva ovest e per le partite Carpi-Palermo e Carpi–Juve Stabia che si giocheranno rispettivamente nelle giornate di sabato 21 e domenica 29 dicembre 2013.

Oltre a questo nuovo regalo per tifosi, appassionati e semplici cittadini, viene riproposto anche Il Carpi in vetrina, iniziativa che, tra l’altro, portò fortuna ai biancorossi i quali, lo stesso anno, si conquistarono la salita in Serie B: nei prossimi giorni sarà offerto gratuitamente, a tutti i pubblici esercizi che vorranno aderire, una locandina da affiggere sulla vetrina del proprio negozio. Locandina sulla quale la squadra al completo fa bella mostra di sé, con alle spalle i tifosi festanti, in un’immagine della partita Modena-Carpi che ha fruttato alla città dei Pio una vittoria per tre reti a due sui Canarini. Si tratta di un’idea che intende promuovere non soltanto la squadra, ma anche Carpi e la carpigianità attraverso un’immagine fiera e vincente.

“Con queste iniziative – spiega il responsabile marketing della società biancorossa Simone Palmieri – il Carpi vuole essere sempre più radicato alla propria comunità. Abbiamo voluto confermare Il Carpi in vetrina, che già l’anno scorso raccolse un buon successo, e implementare altre iniziative, per accorciare sia la distanza tra calciatori e tifosi, sia quella tra carpigiani e Stadio Cabassi”.

Anche l’assessore all’Economia e Centro storico Simone Morelli plaude alla collaborazione: “Due belle iniziative che testimoniano della vicinanza della città alla propria squadra e viceversa. Come il Carpi Calcio, che lotta per guadagnarsi buoni risultati ad ogni partita, così il cuore della città combatte per fare sistema e trionfare sul mercato, offrendo qualcosa di unico che possa fare di Carpi una meta da visitare e in cui trascorrere piacevoli fine settimana anche per chi non vi abita”.