Home Appuntamenti A Vignola “Musical colora il mondo”

A Vignola “Musical colora il mondo”

c6965_MUSICAL_COLORA_IL_MONDODa Notre Dame De Paris a Moulin Rouge, da Nightmare Before Christmas a Frozen, da Cabaret a Rent, fino all’immancabile The Rocky Horror Picture Show. Si annuncia imperdibile il prossimo spettacolo del cartellone di Artinscena, dedicato al mondo del musical: “Musical colora il mondo”, che è in programma domani, domenica 29 giugno, a partire dalle ore 21.00 a Vignola in Piazza dei Contrari.

Protagonisti sono gli allievi di canto e danza delle associazioni Music Factory e New Dance: lo spettacolo nasce da uno stage, condotto da Lalo Cibelli, dedicato al fantastico mondo dei musical e delle opere popolari, e successivamente perfezionato con una serie di lezioni dedicate a canto e recitazione in collaborazione con il coreografo Jon B.

Il musical è un genere di rappresentazione teatrale e cinematografica, nato e sviluppatosi negli USA tra l’800 ed il 900. L’azione viene portata avanti sulla scena non solo dalla recitazione, ma anche dalla musica, dal canto e dalla danza che fluiscono in modo spontaneo e naturale. Il musical è uno spettacolo derivato dall’operetta e adattato al gusto e al costume statunitense. Questo spettacolo è costituito da una commedia, in genere brillante e di ambientazione americana nella quale sono presenti brani che appartengono ai generi della musica leggera, del jazz, o derivano dall’opera lirica e dal balletto. Tutti questi linguaggi sono uniti tra loro grazie a un’orchestrazione elegante e perfetta.

Artinscena, creato dalle Associazioni Laboratorio Musicale del Frignano, Musica Officinalis, il Ponte, New Dance, Gruppo Amarcord e Consorzio Valli del Cimone – con la direzione artistica di Andrea Candeli e Gabriele Bonvicini, affiancati da Fabio Bonvicini e Jon B – è organizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, della Fondazione di Vignola, della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Modena. Il festival – che prosegue fino al 28 settembre – propone un cartellone imperdibile, con rinomati artisti, musicisti e attori, oltre a talenti del nostro territorio e giovani emergenti. Il tutto immersi nelle bellezze dei Comuni della provincia modenese coinvolti.