Home Bologna L’Università di Bologna cerca partner per la produzione della nuova ciliegia “Marysa”

L’Università di Bologna cerca partner per la produzione della nuova ciliegia “Marysa”

ciliegia-MarysaE’ on line il bando per manifestare l’interesse alla moltiplicazione e commercializzazione in Italia di questa nuova varietà ottenuta dal Dipartimento di Colture arboree dell’Università di Bologna.
Dopo il successo delle ciliegie “Sweet” dell’ lma Mater è nata “Marysa”, una nuova varietà di ciliegia dolce che è stata ottenuta e selezionata dal Dipartimento di Colture Arboree dell’Università di Bologna.
Il frutto è stato tutelato e l’Ateneo di Bologna cerca adesso partner per la cessione, in modalità non esclusiva, dei diritti di moltiplicazione e commercializzazione, in Italia, di questa nuova varietà. Le aziende vivaistiche interessate possono consultare la scheda tecnica informativa di “Marysa” e le modalità di partecipazione al link: http://www.unibo.it/Portale/Ricerca/Opportunità+per+le+imprese/brevetti/VarietaVegetali/CiliegiaMarysa.htm
Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate entro e non oltre il 5 settembre 2014.