Home Carpi On. Tiziano Motti: “Il maltempo manda in crisi il turismo: persi 400...

On. Tiziano Motti: “Il maltempo manda in crisi il turismo: persi 400 milioni di fatturato”

Immagine_Motti“Il maltempo continua a mettere in ginocchio il turismo di casa nostra: Confesercenti parla di una perdita a luglio di 400 milioni di fatturato. In un momento in cui l’economia ristagna, e non c’è crescita, questo proprio non ci voleva. Anche per questo diventano sempre più urgenti le misure per rilanciare il turismo italiano”. E’ questo il commento dell’ On. Tiziano Motti, europarlamentare della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, sui dati presentati da Assoviaggi: Incertezza è la parola chiave che quest’anno sta caratterizzando l’andamento del turismo nel periodo estivo. Economica, politica e persino metereologica, l’insicurezza ha condizionato i comportamenti degli italiani che continuano a tirare la cinghia concedendo poco spazio, e soprattutto pochi euro, alle vacanze. Cosi gli addetti ai lavori del settore non hanno visto finora, e non si aspettano di vedere a breve, significative inversioni di tendenza rispetto al 2013 e al 2012, che sono stati gli anni del crollo dei fatturati. Il Turismo dovrebbe e potrebbe essere uno degli elementi chiave della ricrescita economica italiana ma secondo l’On. Motti “Occorre non limitare le iniziative e gli investimenti ai tre mesi caldi dell’anno o a quelli in cui è la neve, quando c’è, a portare i turisti nel nostro Paese: l’Italia ha già le caratteristiche necessarie per attrarre i turisti tutto l’anno, individuabili certamente non solo nel territorio ma nell’enorme bagaglio di storia, arte e cultura, di prodotti artigianali e tipici, che meritano e necessitano di essere valorizzati incentivando la piccola impresa ad investire in tutte le attività che possono arricchire la proposta ai turisti”. Europa dei Diritti è il movimento fondato nel 2004 da Tiziano Motti sotto forma di associazione no profit per la promozione della cultura della tutela dei diritti. L’associazione conta oggi più di centomila iscritti e diffonde anche gratuitamente on-line, in formato PDF, libri sulla tutela dei diritti, di cui l’On. Motti è co-autore.