Home Modena On.Tiziano Motti: “Emilia, regione leader nel biologico”

On.Tiziano Motti: “Emilia, regione leader nel biologico”

5Motti-2014-ok“L’Emilia Romagna si conferma regione leader nel biologico ma, secondo la Regione, “può crescere ancora”. Alla fine del 2013 erano infatti 3.771 le imprese di produzione e trasformazione bio, con un aumento dell’1,4% sull’anno precedente. Di queste 798 sono imprese di trasformazione e commercializzazione, il numero più alto a livello nazionale. Un primato amplificato dalla leadership esercitata da molte di queste imprese sui mercati nazionale ed internazionale”: è il commento dell’onorevole Tiziano Motti, europarlamentare della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti.
I dati sono stati illustrati oggi a Bologna, in occasione della presentazione dell’edizione 2014 di Sana, il Salone internazionale del biologico e del naturale, dall’assessore regionale all’agricoltura Tiberio Rabboni. L’Emilia Romagna è inoltre la prima regione del nord Italia per superfici coltivate con tecniche biologiche. Le aziende agricole biologiche sono, nel dettaglio, 2.973, in aumento dell’1,7%. Europa dei Diritti è il movimento presieduto dall’On. Motti, costituito nel 2004 sotto forma di associazione senza fine di lucro, che si occupa di promuovere la cultura del “diritto ai diritti”. Sono convenzionati 300 avvocati in tutta Italia e sono più di 100.000 gli iscritti, tra cittadini, imprese e commercianti (www.europadeidiritti.it). On line l’associazione diffonde gratuitamente anche dispense e libri, in formato PDF, sulla tutela dei diritti. Tiziano Motti è ospite fisso della trasmissione “Vivere Meglio” in onda ogni sabato mattina alle ore 11 circa su Mediaset Extra.