Home Carpi On.Tiziano Motti: “Fisco discrimina le vincite nei casinò europei”

On.Tiziano Motti: “Fisco discrimina le vincite nei casinò europei”

2Motti-2014-ok“Nuova bacchettata al nostro Paese da parte della Corte di giustizia europea: “Il fisco italiano discrimina le vincite ai casinò oltre le Alpi”. E’ quanto ha stabilito la Corte di giustizia europea che era stata investita dalla Commissione tributaria provinciale di Roma. Le vincite realizzate in case da gioco situate in Italia sono esonerate dall’imposta sul reddito, in quanto la ritenuta sulle vincite è compresa nell’imposta sugli intrattenimenti. Pertanto, per le persone residenti in Italia, soltanto le vincite ottenute in case da gioco situate all’estero entrano nella base imponibile dell’imposta sul reddito”. E’ quanto dichiara l’onorevole Tiziano Motti, eurodeputatod ella settima legislatura  e presidente di Europa dei Diritti. “La Corte europea giudica che, esonerando dall’imposta sul reddito soltanto le vincite da giochi d’azzardo realizzate in Italia, la normativa italiana ha istituito un regime fiscale differente a seconda che le vincite siano ottenute in questo o in altri Stati membri” sottolinea. Europa dei Diritti è il movimento presieduto dall’On. Motti, costituito nel 2004 sotto forma di associazione senza fine di lucro, che si occupa di promuovere la cultura del “diritto ai diritti”. Sono convenzionati 300 avvocati in tutta Italia e sono più di 100.000 gli iscritti, tra cittadini, imprese e commercianti (www.europadeidiritti.it). On line l’associazione diffonde gratuitamente anche dispense e libri, in formato PDF, sulla tutela dei diritti. Tiziano Motti è ospite fisso della trasmissione “Vivere Meglio” in onda ogni sabato mattina alle ore 11 circa su Mediaset Extra.