‘Ciccio Ninetto che andò per mare’, spettacolo di burattini sabato 7 e domenica 8 Febbraio al Teatro Temple di Sassuolo

    Pubblicità










    CiccioNinetto‘Ciccio Ninetto che andò per mare’ e uno spettacolo di burattini sull’avventura, l’amicizia e il viaggio con Vincenzo Di Maio. L’appuntamento è per sabato 7 febbraio alle 10.30 e domenica 8 febbraio alle 16.30 presso il Teatro Temple, via largo Bezzi, 4 a Sassuolo. Ingresso con tessera.

    Ciccio Ninetto vive in un paesino sul mare, ha sette anni e va a scuola, dalla finestra della sua classe si vede il mare: il mare è sempre bello, pensa Ciccio Ninetto, anche quando piove e le nuvole grigie colorano di scuro le onde.

    Ciccio Ninetto finiti i compiti va sul suo scoglio a pescare e guardare lontano, aspetta che appaia all’orizzonte una barca, la stessa che ha portato via la sua amichetta Ciccia Ninetta, partita con i suoi genitori e andata dall’altra parte del mare.

    Ciccio Ninetto, conosce un pesce magico che parla e gli dice di farsi coraggio, prendere una barchetta e andare a cercare la sua amica ma di stare attento perché nel mare c’è un terribile mostro-pesce con la schiena a forma d’isola, governato da una perfida sirena che attira e cattura tutti i naviganti…

    Ciccio Ninetto sfida i pericoli del mare e disubbidisce al nonno che gli aveva detto di non prendere la sua barchetta ma alla fine tornerà sano e salvo sulla spiaggia, e la piccola Ciccia Ninetta? Beh non posso raccontarvi proprio tutto…

    Spettacolo inedito scritto e interpretato da Teatrino Pellidò.

     

     

    Pubblicità











    Articolo precedenteLe Farse di Dario Fo portate in scena all’Herberia di Rubiera dalla Compagnia della Chiocciola
    Articolo successivoSassuolo: Villa Vistarino ancora nel mirino dei “soliti ignoti”