Home Carpi Europa Servizi: “Moda italiana vola trainata delle grandi griffe”

Europa Servizi: “Moda italiana vola trainata delle grandi griffe”

La moda italiana continua a volare. Merito dei grandi brand del lusso, che viaggiano meglio della grande industria. Lo rileva l’indagine di R&S Mediobanca sulle Aziende Moda Italia che comprende 135 società italiane, di cui 120 manifatturiere e 15 di distribuzione al dettaglio, con un fatturato di almeno 100 milioni nel 2013.

“In generale, il sistema è solido e va bene, anche se negli ultimi anni ha un po’ rallentato: per il 2014 è attesa una “lieve crescita del 2-3%” e anche il 2015 dovrebbe confermare lo stesso trend, stima R&S sulla base del consensus del mercato. Nel 2013 i giganti della moda Made in Italy hanno segnato una crescita del fatturato pari al 4,4% (+1,4% se si considerano tutte le principali aziende), a fronte di un calo dell’1,9% della grande industria italiana. Sei aziende su dieci ottengono un “nove” in pagella quanto a stabilità finanziaria in un settore dove spicca il ‘rosa’ (il 56% della forza lavoro è femminile). Le società della moda appaiono decisamente più capitalizzate, rispetto a quelle della grande industria, con debiti finanziari pari a meno del 40% dei mezzi propri e addirittura meno del 9% per le dieci maggiori società del settore (143% il rapporto nella grande industria)” commenta una nota di Europa Servizi.