Prosegue al Temple la stagione del Teatro degli Asini, dedicato ai più piccoli

    Pubblicità










    QuanteStorieDomenica, 8 marzo 2015, alle ore 16.30 sarà di scena la Compagnia Quinta Parete. Fin dalla sua fondazione, sono Enrico Lombardi e Fadia Bassmaji, a dare l’impronta alla compagnia. Lo spettacolo che presentano al Temple è “Quante storie”.

    Il racconto fa parte della nostra cultura fin dai tempi antichi e ha la funzione di mettere in luce, per poi affrontare e superare, paure, sogni, inibizioni, diversità; per i bambini rappresenta, oltre che un momento di svago, la possibilità di conoscere se stessi, gli altri e il mondo che li circonda e così crescere con maggior consapevolezza.

    Raccontare diverse e brevi storie ci consente di utilizzare tanti diversi linguaggi, toccare tante tematiche e aprire molte finestre nell’immaginario già molto fertile dei bambini. Inoltre la varietà mantiene viva l’attenzione e desta curiosità su personaggi, luoghi, situazioni.

    Grazie a voce, luci, oggetti e musiche si esploreranno prospettive e dinamiche, che permeano la vita quotidiana di ogni bambino: diversità e integrazione, l’esclusione sociale, il riconoscimento delle proprie risorse, la determinazione, la comunicazione e la relazione con gli altri e con la propria famiglia.

    “Quante storie” è uno spettacolo che affranca l’immaginazione e il sogno come strumenti di evoluzione e ricorda alla frenesia di ogni giorno quanto siano importanti l’esperienza e la scoperta per gli occhi dei più piccoli.

    Quante storie!

    Spettacolo teatrale di narrazione rivolto ai bambini

    Domenica 8 marzo 2015 ore 16.30

    TEATRO TEMPLE, via largo Bezzi, 4 a Sassuolo

    Ingresso con tessera

    Pubblicità











    Articolo precedenteL’Ausl interviene in merito al decesso avvenuto nella mattina di domenica 1° Marzo al Ramazzini di Carpi
    Articolo successivoCalcio, informazioni sulla prevendita di Juventus-Sassuolo