Home Vignola Giovedì 2 luglio, in biblioteca si inaugura l’edizione 2015 di Spilamberto Estate...

Giovedì 2 luglio, in biblioteca si inaugura l’edizione 2015 di Spilamberto Estate 2015

Parte giovedì 2 luglio il ricco calendario di iniziative di Spilamberto Estate 2015, che proseguirà con eventi, concerti e spettacoli fino a metà settembre. Giovedì 2 luglio, alle 21, nel Cortile della Biblioteca, Francesco Cassanelli Stami dialoga del suo libro “Il sorriso triste di Bertrand” con Stefano Ferrari, giornalista e scrittore.

Antonio sta per sposarsi e, quando gli amici lo invitano al bar per la colazione, non sospetta neppure che quell’incontro possa avere un secondo fine. Così, quasi senza rendersene conto, con la testa occupata da mille pensieri dovuti al matrimonio, si ritrova a partire per un viaggio che gli amici hanno organizzato per lui. Un viaggio che solo apparentemente servirà per andare a ritirare le fedi in una gioielleria, e che non affronterà da solo, perché con lui partirà Alice, una ragazza con cui Antonio ha avuto una relazione svariati anni prima. E quello che Antonio si troverà ad affrontare è un viaggio nel suo passato, nei suoi ricordi, nelle sue scelte, in vista di un futuro che incombe con imponenza.

Ciò che salta subito agli occhi nel romanzo è la sua realtà. Sono reali le ambientazioni, le vicissitudini e soprattutto i protagonisti. Personaggi che, in quanto reali, sono pieni di difetti. Antonio che, a pochi giorni dal matrimonio, decide di partire per un viaggio in compagnia di una sua vecchia fiamma; gli amici di Antonio, che lo mettono in questa difficile situazione pur sapendo i risvolti che potrebbe avere questo loro scherzo; le donne di Antonio e il rapporto che lui ha con loro gravato dal peso del loro fascino che non si affievolisce neppure a distanza di molti anni. Ed è questa la forza del romanzo, perché la sensazione che si prova alla fine della lettura è quello di aver aver avuto a che fare con persone vere, non con i personaggi di un libro. Si condivideranno alcune scelte che hanno fatto e se ne criticheranno altre, si tiferà per loro in certi momenti e meno in altri, ma alla fine non si può non comprenderli, perché in fondo sono persone e, in quanto tali, hanno la vita piena di contraddizioni e scelte sbagliate.

Per consultare il calendario completo degli eventi www.comune.spilamberto.mo.it.