Home Bassa modenese All’anagrafe di Mirandola ha debuttato la carta d’identità elettronica

All’anagrafe di Mirandola ha debuttato la carta d’identità elettronica

Ha preso il via, da parte dell’ufficio anagrafe del Comune di Mirandola, l’emissione delle sole carte d’identità elettroniche, che sostituiscono il tradizionale modello cartaceo. Sono già diversi i cittadini mirandolesi che hanno ottenuto il nuovo documento.

La carta di identità elettronica viene rilasciata a tutti coloro che per qualsiasi motivo necessitano di una nuova carta di identità. Il costo della carta di identità elettronica è di 22,20 euro. La carta non viene consegnata al momento della richiesta, come avveniva con il documento cartaceo, ma è stampata dalla Zecca dello Stato di Roma e spedita direttamente al cittadino entro sei giorni dalla richiesta, tramite raccomandata, presso il Comune o a un indirizzo da lui indicato.

In considerazione dei tempi necessari per richiedere la carta di identità elettronica è stato attivato un servizio di prenotazione online, consigliato al fine di limitare al minimo i tempi di attesa da parte degli utenti e a cui è possibile accedere tramite collegamento al sito del Comune www.comune.mirandola.mo.it