Home Modena Modena: “Il buon governo” nei dipinti in Sala del Vecchio Consiglio

Modena: “Il buon governo” nei dipinti in Sala del Vecchio Consiglio

Si intitola “Il buon governo, ambizioni e modelli” la visita guidata in programma domenica 13 gennaio 2019 alle 18, con l’illustrazione delle Sale Storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande a Modena, sito patrimonio dell’umanità Unesco, nella quale ci si soffermerà in particolare sulla Sala del Vecchio Consiglio.

È un’iniziativa gratuita, previo pagamento del biglietto d’ingresso, proposta da Ars Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo.

L’appuntamento è alle 17.45 in cima allo scalone, al primo piano del Palazzo Comunale, all’ingresso delle Sale Storiche. La visita inizierà alle 18 e sarà incentrata sulla Sala con gli scranni lignei del Vecchio Consiglio, dove si possono ammirare tele dipinte a olio con “Coriolano, Menecio, Ercole e le Muse”, protagonisti di storie mitologiche che dovevano assumere valore simbolico.

Le decorazioni della volta furono dipinte dai pittori Bartolomeo Schedoni e Ercole dell’Abate all’inizio del Seicento. Gli artisti seguirono i suggerimenti forniti dall’erudito Giacomo Castelvetro, priore del Consiglio, per esaltare il buon governo comunale e l’amore per la patria.

Prenotazione obbligatoria via mail (torreghirlandina@comune.modena.it).

Il biglietto d’ingresso costa 2 euro (gratuito per bambini fino a 5 anni, guide turistiche, giornalisti, insegnanti che accompagnano classi, disabili e accompagnatori), oppure vale il biglietto Unico Unesco a 6 euro che include anche i Musei del Duomo, la Ghirlandina e la visita guidata all’Acetaia Comunale (per le aperture www.visitmodena.it). Il biglietto non ha scadenza.

Iat Informazione e Accoglienza Turistica tel. 059 2032660 (www.visitmodena.it).