Home Sassuolo Morta la staffetta partigiana Sonia

Morta la staffetta partigiana Sonia

E’ morta la staffetta partigiana “Sonia” (nome di battaglia) in realtà Antonia Casolari, vedova del Comandante Partigiano Medaglia d’oro della Resistenza e Bronze Star Americana Giuseppe Barbolini. Negli ultimi 30 anni ha vissuto con i nipoti a Milano.
Domani (giovedì alle ore 14,30) arriverà il feretro al Cimitero Nuovo di Sassuolo, dove troverà riposo vicino alla figlia morta prematuramente nel 2003. I familiari ringraziano anticipatamente chi parteciperà alla cerimonia di sepoltura.