“I giusti” in sala civica ad Albinea per celebrare il Giorno della Memoria

    Pubblicità










    Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Albinea celebrerà la giornata della Memoria (27 gennaio) e del Ricordo (11 febbraio).

    Lunedì 28 gennaio sarà proiettato, alle 21, nella sala civica di via Morandi 9, il film-documentario “I Giusti” realizzato da Matthias Durchfeld e Andrea Mainardi (durata 42 minuti).

    Le tre storie raccontate nella pellicola sono tutte ambientate in Emilia Romagna.

    Si parla di Bruno Modena, che in fuga da Milano si rifugiò a Quara di Toano sull’appennino Reggiano e fu protetto dal sacerdote Enzo Boni Baldoni; di Cesare Moise Finzi di Ferrara, che trovò rifugio in Romagna grazie a una estesa rete di solidarietà e di Geppe Bertoni, che nascose un’intera famiglia di ebrei a Nonantola in provincia di Modena.

    Quella dei Giusti è una storia che ci riguarda tutti, perché senza quella solidarietà sarebbe stata l’umanità intera a sprofondare nella vergogna e a perdere la propria dignità.

    Alla proiezione, a ingresso gratuito, sarà presente l’autore Andrea Mainardi.

    L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Albinea in collaborazione con Istoreco, Anpi Albinea e il Comitato Pace e Gemellaggi.

    Pubblicità











    Articolo precedenteLe lettere di Odoardo Focherini in un libro presentato a San Possidonio
    Articolo successivoA Fiorano i libri viaggiano in Vbike