Home Reggio Emilia La prof.ssa Maria Donata Panforti nel network europeo FL-EUR

La prof.ssa Maria Donata Panforti nel network europeo FL-EUR

E’ di qualche giorno fa la costituzione ad Amsterdam di FL-EUR (Family Law in Europe – Academic Network), un gruppo di lavoro europeo sul tema dei diritti delle famiglie, dei minori e delle persone nell’area europea allargata. FL-EUR è un network di accademici, esperti in materia, formato da un rappresentante per ciascuno dei paesi dell’Unione con l’aggiunta di Svizzera, Russia, Serbia, Scozia e Norvegia.

La prof.ssa Maria Donata Panforti, docente di Diritto comparato delle relazioni familiari presso il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane di Unimore, è l’unica docente italiana chiamata a farne parte ed è stata inserita nel comitato ristretto che coordina il network in rappresentanza dei paesi del sud dell’Europa.

L’obiettivo del gruppo di lavoro internazionale è di lavorare al dialogo fra i diversi sistemi giuridici europei e alla costruzione di un diritto comune per le persone e le famiglie.

“E’ una prospettiva molto bella e coinvolgente – dichiara la prof.ssa Maria Donata Panforti, docente del Dipartimento di Educazione e Scienze Umane – lavorare al dialogo fra i diversi sistemi giuridici. Questa chiave di lettura non cancella le differenze nazionali, semplicemente opera con l’obiettivo di facilitare la vita dei cittadini in un’epoca nella quale gli spostamenti delle persone all’interno dell’Unione sono ormai una caratteristica strutturale. Una delle esigenze concrete dei cittadini europei, infatti, è quella di trovare norme comprensibili e uniformi nei vari paesi dell’Unione. Il compito che FL-EUR si è dato, quindi, è quello di mappare le soluzioni giuridiche contestualizzandole, e di suggerire ‘best practices’. Il progetto mira anche a indicare i pro e contro delle regole in uso nei vari ordinamenti per consentire valutazioni più consapevoli ai legislatori nazionali e agli amministratori locali, a cui ormai è demandata tanta parte della produzione normativa in tema di welfare e di famiglia”.

Il primo tema di lavoro del network riguarda “Empowerment and protection of vulnerable adults” e la prossima riunione è prevista a maggio a Reggio Emilia presso il Dipartimento di educazione e scienze umane e presso Reggio Children.

Maria Donata Panforti

Docente di Diritto comparato dei minori e Diritto comparato delle relazioni familiari, già vice direttore e direttore del Dipartimento di Educazione e Scienze Umane, fa parte del Senato Accademico. E’ esperto nazionale per la Commission on European Family Law, nonché vicepresidente della International Society of Family Law. E’ socia ordinaria dell’Accademia Nazionale di Scienze Lettere e Arti di Modena. La sua attività di ricerca include collaborazioni con lo European Law Institute (Vienna), con lo Asser Institute (L’Aja), e con la Eötvös Loránd University (Budapest). Ha partecipato, in qualità di Consulente del Consiglio d’Europa, al programma “Building a Europe for and with children”. Ha tenuto corsi presso la Hamline University School of Law (St. Paul, Minnesota), la China University of Political Law and Science di Pechino, e la Dickinson School of Law della Pennsylvania State University. Collabora, quale esperta valutatrice, con la Education, Audiovisual and Culture Executive Agency (EACEA), agenzia esecutiva della Commissione Europea. E’ autrice di numerose pubblicazioni, molte delle quali su riviste e libri a diffusione internazionale, nelle aree del diritto di famiglia e dei diritti sulle cose.