Home Reggio Emilia Più di mille bambini e genitori nelle scuole di Albinea per la...

Più di mille bambini e genitori nelle scuole di Albinea per la “Notte dei racconti”

ADV


E’ stata un grande successo “La Notte dei racconti” andata in scena venerdì 22 febbraio ad Albinea. “Aprimondo” è stato il tema dell’iniziativa che si ispira alla filastrocca “Girotondo in tutto il mondo”, scritta dal grande Gianni Rodari.

Per una sera gli adulti hanno spento cellulari, computer, tv e si sono recati insieme ai bambini nelle scuole per ascoltare favole e storie. Le strutture educative hanno aperto le porte e hanno svelato la magia che si crea quando bambini, insegnanti e famiglie collaborano in sinergia a un progetto condiviso.

Alla “Notte” hanno preso oltre mille persone. Al nido “L’Aquilone” e alla scuola d’infanzia “Il Frassino” sono andate in scena le narrazioni che hanno visto protagonisti le mamme e i papà, in un’atmosfera resa magica da luci fioche, candele e allestimenti creativi; tutti legati al tema dell’accoglienza, dell’incontro e dell’amicizia nel rispetto delle differenze. La musica, suonata da alcuni genitori, ha contribuito a rendere ancor più fiabesche le avventure e ha accompagnato narrazioni e animazioni.

Gli alunni delle classi prime, seconde e terze della scuola primaria Renzo Pezzani sono stati accolti nei locali dell’istituto che frequentavano durante il giorno. Al posto degli insegnanti hanno trovato i genitori e hanno ascoltato fiabe e racconti. I bambini delle classi quarte e quinte invece hanno avuto dei lettori speciali: gli studenti delle classi terze della scuola secondaria Ludovico Ariosto, che li hanno ospitati nella loro scuola e li hanno intrattenuti leggendo storie sul tema dell’amicizia e dell’incontro.

Articolo precedenteReggio Emilia, il Digital Marketing al centro di una giornata di studi a Palazzo Dossetti
Articolo successivoCastelfranco: sabato posa della prima pietra del Centro diurno distrettuale per disabili