Home In evidenza Mercato settimanale, positivo incontro FIVA / ANVA col sindaco di Sassuolo

Mercato settimanale, positivo incontro FIVA / ANVA col sindaco di Sassuolo

FIVA-Confcommercio e ANVA-Confesercenti, associazioni di riferimento del commercio ambulante, hanno incontrato ieri, presso il Comando della Polizia Municipale di Sassuolo, il Sindaco Claudio Pistoni, l’assessore al commercio, il dirigente del settore commercio, il vicecomandante di P.M, per affrontare, in un clima di positivo confronto, una serie di nodi e problemi relativi al mercati settimanale di Sassuolo.

Segni dei posteggi, viabilità (mezzi che durante il mercato in alcune zone transitano), controlli, vendite abusive: sono questi i principali argomenti trattati. Positivo che l’amministrazione comunale abbia garantito di aumentare in generale i controlli da parte della Polizia Municipale e di mettere in campo azioni mirate di contrasto a situazioni di abusivismo, anche in collaborazione con le Forze dell’Ordine; il fatto che verranno ridisegnati i segni di delimitazione dei posteggi; l’impegno a convocare un tavolo periodico di confronto con le Associazioni di categoria.

Anva e Fiva hanno poi chiesto formalmente che venga inserito nel regolamento del mercato il divieto di vendere merce usata (abbigliamento, calzature ed accessori) ed espresso la necessità di arrivare ad un ricompattamento del mercato superando il problema generato da posteggi oggi vacanti e non ricoperti da operatori alla spunta.

L’incontro è stato anche l’ occasione per fare il punto sul caos normativo che ha coinvolto il settore dopo l’ approvazione delle norme di settore inserite nell’ultima finanziaria e che hanno di fatto congelato il procedimento di rilascio delle nuove concessioni da parte dei comuni, tra cui anche Sassuolo che avevano predisposto i bandi in attuazione della direttiva Bolkestein.

Accolta infine la richiesta delle due associazioni di categoria di abbassare radicalmente l’importo richiesto per il rilascio delle concessioni.