Home Modena Valorizzazione turistico-culturale: sabato presentazione del progetto “VisitNonantola”

Valorizzazione turistico-culturale: sabato presentazione del progetto “VisitNonantola”

Promuovere il paese e rendere maggiormente accessibili le informazioni turistico – culturali in modo che il visitatore possa scoprire anche i luoghi e gli itinerari meno conosciuti del territorio. Questo l’obiettivo del progetto “VisitNonantola” che sarà presentato sabato 6 aprile 2019 alle ore 16 alla Sala Sighinolfi.

L’Amministrazione Comunale di Nonantola da anni è impegnata in un progetto di valorizzazione turistica dei beni culturali e ambientali del territorio. Il ricchissimo patrimonio nonantolano, che comprende importanti beni ecclesiastici quali la famosa Abbazia di S. Silvestro, recentemente riaperta al pubblico, il Museo Benedettino e Diocesano di Arte Sacra, l’Archivio Abbaziale, la Pieve di San Michele Arcangelo e la Chiesa di Santa Filomena, beni monumentali come la Torre dei Bolognesi (sede del Museo di Nonantola), la Torre dei Modenesi, i resti delle antiche mura, nonché i palazzi della Partecipanza Agraria di Nonantola in cui è presente una mostra permanente ed un’acetaia didattica oltre che beni ambientali quali l’oasi di Riequilibrio Ecologico del Torrazzuolo, fanno di Nonantola un luogo ricco di attrattive turistiche.

Il progetto “VisitNonantola”

Il progetto “VisitNonantola”, elaborato dalla Fondazione Ora et Labora (costituita dal Comune di Nonantola, Arcidiocesi Nonantola-Modena, Partecipanza Agraria e Parrocchia) prevede una nuova segnaletica turistica che sarà collocata presso tutti i monumenti del borgo. Testi in italiano e inglese, corredati da disegni ricostruttivi e immagini d’epoca, racconteranno la storia degli edifici più importanti di Nonantola. Grazie al Qr-Code presente sui pannelli sarà possibile approfondire le schede relative alla storia dei vari monumenti attraverso il sito web www.visitnonantola.it.

La nuova segnaletica è collegata a mappe del centro storico, disponibili in italiano e inglese, in cui sono evidenziati i principali monumenti del borgo medievale.

Il progetto di promozione turistica aveva già preso il via a novembre 2018 con una serie di incontri di formazione sul patrimonio storico-monumentale nonantolano, rivolti a tutti gli operatori che lavorano a contatto con il turismo, per poter creare diversi “punti di informazione turistica diffusa” sul territorio.

Presentazione del progetto il 6 aprile

Alla presentazione del progetto “VisitNonantola”, che si svolgerà sabato 6 Aprile alle ore 16.00 presso la sala M. Sighinolfi, interverranno i rappresentanti della Fondazione Ora et Labora.